Dolce attesa

Storia di un'attesa

Storia di un'attesa

L'attesa di qualcosa di bello: ci vorrebbe una parola sola e semplice che descriva quanto è potente questa sensazione... ma è proprio dove le parole non arrivano che la fotografia si rivela il mezzo ideale. In questo caso, cinque scatti. Cinque mini sessioni in studio, cinque mattine. Cinque giorni degli ultimi tre mesi di gravidanza di Massimiliana, diluiti quanto basta per raccontare la crescita progressiva della pancia.